Titulo

Bottpower: Pikes Peak Project


La Pikes Peak International Hill Climb è una gara che si è svolta dal 1916 a Colorado (USA). La pista salta la montagna Pikes Peak lungo 12,42 miglia (19,99 km) su 156 giri, con la linea di arrivo a 14.110 ft (4.300 m). È una gara leggendaria, che presuppone una sfida enorme per la Bottpower, una piccola società sportiva spagnola (2 persone). 



Dopo avervene parlato nei mesi scorsi, in un vecchio articolo, ho avuto la fortuna di poter provare questa moto durante The Reunion, grazie all'importatore italiano Stefano Caracci ci ha messo a disposizione tramite la concessionaria VisMoto di Milano.
Una moto molto reattiva con un ciclistica solida e con un motore davvero cattivo, un vero mostro a 2 ruote che poco lascia alla guida rilassata ma punta tutto sull'adrenalina che scorre nelle vene non appena si apre la manetta del gas. Un bel giocattolono per bambini mai cresciuti. 


La Bottopower sarà in gara con un prototipo della moto da gara: il BOTT XR1R.
Pikes Peak è anche una delle poche gare motociclistiche che consente vere moto prototipo di competere e probabilmente l'unica grande gara internazionale dove una piccola azienda da 2 persone come Bottpower può competere alla pari  con le squadre ufficiali delle grandi aziende.


Attualmente stanno lavorando alla realizzazione del prototipo BOTT XR1R. 
Hanno perso un pilota vincente della Pikes Peak , Travis Newbold per guida la  BOTT XR1R. 


No comments

La libertà di opinione verrà rispettata sempre, nei limiti della legalità. Qualora si ravvisino commenti offensivi ovvero in violazione di una qualsiasi normativa in vigore, il commento verrà cancellato ma conservato (con il relativo indirizzo ip di pubblicazione) per una eventuale azione legale.

RocketGarage Design. Powered by Blogger.